FINALITÀ

Un SGSL è finalizzato a garantire il raggiungimento degli obiettivi di salute e sicurezza che l’impresa/organizzazione si è data, in una efficace prospettiva costi/benefici.

Tale sistema, infatti, si propone di:

–       ridurre progressivamente i costi complessivi della SSL compresi quelli derivanti da incidenti, infortuni e malattie correlate al lavoro minimizzando i rischi cui possono essere esposti i dipendenti o i terzi (clienti, fornitori, visitatori, ecc.);

–       aumentare l’efficienza e le prestazioni dell’impresa/organizzazione;

–       contribuire a migliorare i livelli di salute e sicurezza sul lavoro;

–       migliorare l’immagine interna ed esterna dell’impresa/organizzazione.

 

Il SGSL può essere rappresentato, ad esempio, secondo lo schema generale sotto riportato

SISTEMA DI GESTIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Il Testo unico per la sicurezza, D.Lgs. 81/08, attribuisce grande importanza alla prevenzione, intesa come processo unico e continuo sul quale improntare l’intera realtà aziendale al fine di ridurre ed eliminare gli incidenti e gli infortuni.

Tra gli strumenti più idonei a fornire la garanzia e la tranquillità che le problematiche riguardanti la sicurezza e salute ai processi produttivi siano gestite in modo controllato grande importanza rivestono i Sistemi di Gestione della Sicurezza sul Lavoro (Linee Guida UNI INAIL o alle norme BS OHSAS 18001) che l’articolo 30 del Decreto Legislativo 81/08 si preoccupa di normare definendone le caratteristiche.